Dott. Stefano ZAN

Specializzazioni e Visite Specialistiche:

  • Chirurgia Vascolare;
  • Angiologia;
  • Flebologia;
  • Terapia delle ulcere degli arti inferiori.

Esami e terapie presso il centro:

  • Esami Ecodoppler venoso e arterioso degli arti inferiori e superiori;
  • Esami Ecodoppler dei tronchi sovraaortici;
  • Terapia Sclerosante delle Varici.

Dottor Stefano Zan

Dottor Stefano Zan  è nato a Torino il 9 marzo 1959 ed abita ad Almese (TO).
Si è laureato a pieni voti in Medicina e Chirurgia nel 1984 presso l’Università degli Studi di Torino. Si è specializzato dapprima in Chirurgia generale e successivamente in Chirurgia vascolare. Insegna presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia vascolare dell’Università di Torino.
Lavora all’ospedale Molinette di Torino come Dirigente medico di I livello presso la Divisione universitaria di Chirurgia vascolare (diretta dal prof. Pietro Rispoli).
In ospedale si occupa di chirurgia degli aneurismi, delle carotidi e del circolo arterioso periferico.
E’ stato fra i primi in Piemonte ad occuparsi del trattamento laser endovenoso delle varici degli arti inferiori e del trattamento sclerosante ecoguidato dei tronchi safenici.
Sempre alle Molinette opera in regime di day surgery i pazienti affetti da varici degli arti inferiori, utilizzando sia la tecnica laser sia quella chirurgica tradizionale di stripping safenico.
Presso il nostro centro esegue:
-visite chirurgiche vascolari, angiologiche e flebologiche;
-esami ecocolordoppler del circolo arterioso e venoso degli arti inferiori e superiori, dei tronchi sovra- aortici e dell’aorta addominale (indagini pre- e post-operatorie);
-terapia sclerosante tradizionale delle varici e dei capillari degli arti inferiori;
-trattamento sclerosante ecoguidato con schiume dei tronchi safenici, in quei pazienti che non possono o preferiscono non essere sottoposti a trattamento chirurgico per varici degli arti inferiori;
-trattamento delle ulcere degli arti inferiori dovute a malattie circolatorie;
-bendaggi elastici;
-trattamento delle malformazioni vascolari;
-trattamento dei linfedemi degli arti inferiori.